Harambée

By 29 Settembre 2017 1 Ottobre, 2017 accoglienza

Harambée nasce nel 1996 come comunità alloggio socio assistenziale per minori in situazioni di disagio. È un’Opera Salesiana e prende vita dal progetto di un gruppo di educatori provenienti dall’Oratorio don Bosco di Casale Monferrato.

Negli anni la Comunità si è dimostrata attiva e dinamica nell’adattare la propria struttura e organizzazione alle esigenze che andavano emergendo. Richieste di specializzazione e di ampliamento dell’offerta di servizi.

Cambiamenti che hanno visto nascere nuovi strumenti di intervento socio educativo e nuovi ruoli professionali

Riferimento di metodo, e non solo, è il Sistema Preventivo di don Bosco.

I destinatari di questa attenzione sono i minori portatori di bisogni da salvaguardare, tutelare e promuovere. Harambée si pone come garante di diritti e fonda il suo esistere sulla promozione dei diritti dei minori, secondo quanto previsto dalla Legge 184 del 1983, come modificato dalla legge 149 del 2001.

Propulsore d’azione è l’equipe educativa. Professionisti che a vario titolo concertano conoscenza, competenza e abilità individuali per la realizzazione dell’evento educativo.

La Sintesi della Mission di Harambée è il clima: familiare e coinvolgente. Una familiarità diffusa in a tutti i livelli dai più banali gesti del quotidiano alle grandi occasioni di festa. È qualità aggiunta ma scelta fondamentale dell’equipe.

Quali sono i servizi che offre Harambée:

  • Comunità Educativa Residenziale per Minori

(DGR 25/2012 Regione Piemonte);

  • Gapp

(Gruppo appartamento per minori stranieri non accompagnati);

  • Luogo Neutro

(Spazio di incontro mediato tra genitori e figli);

  • Supporto famiglie affidatarie;
  • Centro Educativo per Minori;
  • Progetto Borse Lavoro;
  • Educativa Territoriale;
  • Sportello di Consulenza;
  • Over 18;